ottobre 1, 2010

Due vecchietti ‘acchiappano’ due ventenni.

Decidono di darsi appuntamento per la serata.
Il giorno dopo i due vecchietti si rivedono.

Il primo chiede:
‘Come e’ andata ieri?’.

E l’altro:
‘Non me ne parlare, ho fatto una di quelle figuracce.
Non mi si e’ neanche alzato; e tu?’.

E il primo:
‘Io gliel’ho messo in culo!’.

‘E come hai fatto?’.

‘Non sono andato all’appuntamento’.

settembre 20, 2009

LE NUBILI

fioriNavigando qua e la’ per la rete, ho trovato alcune usanze carine legate alle ragazze ancora nubili;  sentite qua:

– La notte dell’Epifania le ragazze devono lanciare le scarpe verso l’uscio di casa: se le punte sono rivolte verso l’uscio, si sposeranno entro l’anno.
– Una sarta che sia ancora in attesa dell’anima gemella, potrà mettere due o tre capelli della sua chioma nell’orlo dell’abito da sposa e si sposerà molto presto

– In Turchia,  se a tavola cade del cibo sui vestiti, nel corso della giornata si riceveranno delle visite.

– Nella Francia del sud  se ad una ragazza dovesse capitare di schiacciare la coda ad un gatto, dovrà aspettare un anno prima di poter trovare marito.

-In Germania infine, se una donna conficca aghi e spilli nelle tendine di casa durante i sei mesi successivi al parto, il suo bambino avrà dei brutti denti.