agosto 4, 2010

LA GEOGRAFIA DELL’UOMO E DELLA DONNA

LA GEOGRAFIA DELLA DONNA.
Tra 18 e 20 anni la donna e’ come l’Africa o l’Australia, mezza scoperta,mezza selvaggia, naturalmente stupenda.
Tra 20 e 30 anni e’ come l’America o il Giappone, completamente scoperta, bella sviluppata e aperta al commercio specialmente con chi possiede carte di credito e macchine.
Tra 30 e 35 anni e’ come la Spagna o l’India, molto calda, rilassata e convinta della sua bellezza.
Tra 35 e 40 anni e’ come la Francia o l’Argentina, e’ stata mezza distrutta durante la guerra ma sempre piacevole da visitare.
Tra 40 e 50 anni e’ come l’Iraq o la Yugoslavia, ha perso la Guerra ed e’ afflitta dagli errori passati. Una decisa ricostruzione e’ necessaria.
Tra 50 e 60 anni e’ come la Russia o il Canada, molto aperta, tranquilla,con i suoi bordi praticamente non controllati ma il suo clima freddo tiene la gente lontana da lei.
Tra 60 e 70 anni e’ come l’Inghilterra o la Mongolia, con un passato glorioso ma purtroppo senza futuro.
Dopo i 70 anni diventa come l’ Albania o l’Afghanistan, tutti sanno dov’e’ ma nessuno ci vuole andare.

LA GEOGRAFIA DELL’UOMO.
Tra 15 e 70 anni l’uomo e’ come l’Italia, governato dai coglioni.

giugno 16, 2010

A.a.a. cercasi uomo maturo che mi ami sul serio senza scappare di casa, che non sia manesco e soprattutto che sia molto virile

Una donna mette un annuncio sul giornale:
“cercasi uomo maturo che mi ami sul serio senza scappare di casa, che non sia manesco e soprattutto che sia molto virile”.
Un giorno suonano alla porta, va ad aprire e.. .. Vede un handicappato, un uomo sulla sessantina, senza braccia, seduto sulla sedia a rotelle che dice:
“sono venuto x l’annuncio”

L’annuncio?
Ma che dice?
Ma si, l’annuncio che ha scritto sul giornale. Lei voleva un uomo maturo, ed io ho avuto le mie esperienze:due mogli e quattro figli.
Nell’annuncio c’era scritto che voleva un uomo che non scappasse di casa, ed io sono sulla sedia a rotelle…
Che non fosse manesco ed io le mani le ho perse in guerra.. .
La donna sconvolta non sa cosa rispondere.
Poi, le viene un’illuminazione e dice:
ok ma la terza cosa? Che fosse virile?
E mentre dice cio’ guarda l’uomo curiosa di sapere cosa avrebbe risposto.
Questi, senza segni d’ imbarazzo, le dice:
e secondo lei come ho fatto a suonare il campanello?

ottobre 2, 2008

Ecco cosa bisogna fare per diventare dei veri Capi!

Stronzo!

Diventare dei leader, o dei capi, è veramente un’impresa difficile. Ci sono dietro anni e anni di duro lavoro. Oggi però vedremo come diventare dei veri capi in poco tempo, con il minimo sforzo.

Quando il corpo fu creato, tutte le sue parti inoltrarono domanda onde poter essere poste a capo di esso.
-Disse il cervello: “Io trasmetto disposizioni e messaggi a tutte le parti del corpo, le controllo, le dirigo. E’ giusto che io venga eletto CAPO”.
-Disse lo stomaco: “Io traduco, insieme all’intestino, in energia tutti gli elementi di cui il corpo ha bisogno, lo nutro e lo preservo da morte causata da inedia. E’ quindi giusto che io venga eletto CAPO”.
-Dissero le gambe: “Noi trasmettiamo e trasformiamo in moto tutti gli impulsi del cervello e l’energia che ci fornisce lo stomaco. E’ giusto che noi siamo elette CAPO”.
-Una dopo l’altra tutte le varie parti del corpo umano proposero la loro candidatura adducendo motivi più o meno validi, ed infine il Buco del Culo propose la propria.

Continua a leggere

giugno 19, 2008

Lei & Lui!

LEI:
No, non è mai tardi per ricominciare
Cento, mille e mille volte ancora
Non puoi pretendere, con il tuo sbuffare
Che per cambiarmi ci metta sol mezz’ora!

LUI:
E vero amore mio, sono un bastardo
Son tre ore e un quarto che cambi il vestitino
Che stronzo che sono, le ore di ritardo
Non sono niente mio dolce cuoricino
Continua a leggere

maggio 7, 2008

Le frasi più comuni per troncare un rapporto!

Dopo avervi segnalato le migliori 62 frasi da dire in ufficio per infastidire i colleghi, ecco quelle che dovete dire per troncare un rapporto con una persona!

1. Lo sto facendo per tutti e due
2. Lo sto facendo per te
3. Un domani mi ringrazierai per questo
4. Ho bisogno di parlarti (classico preludio)
5. E’ stato meglio così
6. Ho bisogno di tempo
7. Il nostro rapporto mi sta soffocando
8. Ho bisogno di stare con i miei amici
9. Tu non mi ami abbastanza
10. Ti lascio perché ti amo troppo

Continua a leggere